Lecce_coin lecceHa tentato di rubare 4 capi di abbigliamento dalla Coin di Piazza Mazzini, ma alla fine è stata scoperta dalla commessa, fermata dalla vigilanza e denunciata dalla polizia. Si tratta di un’insegnante di 30 anni che si era portata dietro anche la figlioletta. È stata una commessa ad accorgersi che la donna entrata nei camerini con 4 vestiti era uscita senza niente in mano, lasciando soltanto le placche antitaccheggio. Sono stati gli addetti alla vigilanza a mettersi alle calcagna della 30enne, che inseguita, è stata bloccata. Intervenuti gli agenti delle Volanti, la donna è stata perquisita e trovata in possesso dei vestiti. A quel punto la giovane è stata condotta in questura, e denunciata a piede libero per tentato furto. Tutto il materiale è stato restituito ai legittimi proprietari

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 + 7 =