Prima ha dato in escandescenza minacciando passanti e tirando pugni su autovetture in transito, poi si è scagliato contro i carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Campi Salentina. Per questo motivo sono scattate le manette ai polsi di Gogu Tudor, di 29 anni nato in Romania ma residente a Novoli, con le accuse di violenza minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. È accaduto ieri sera verso le ore 20,30 in piazza Regina Margherita a Novoli. L’uomo inoltre ha anche scalciato l’auto di servizio dei carabinieri, tentando ripetutamente di colpire con delle testate i militari, minacciandoli di morte. Il 32enne è stato così accompagnato alla Casa Circondariale Lecce.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

5 × uno =