LECCE – Ladri scatenati nell’ultimo week-end. I topi d’appartamento hanno ripulito due abitazioni in poche ore, entrando in azione quando i proprietari erano fuori casa. Il primo furto è stato compiuto in via D’Annunzio, nei pressi di piazza Ludovico Ariosto. Rincasata nel tardo pomeriggio, la proprietaria di casa ha trovato la sua abitazione messa a soqquadro. Mentre i gioielli si erano volatilizzati.

Sconfortata, la donna non ha potuto fare altro che rivolgersi alla polizia. Gli stessi agenti delle Volanti, poche ore dopo, sono dovuti intervenire per un altro furto  consumato in piazzale Settelacquare.

Anche qui i ladri, approfittando della momentanea assenza dei padroni di casa, ne avevano approfittato per entrare nella loro abitazione e ripulirla di tutto ciò che di prezioso vi era custodito all’interno. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della sezione Scientifica, che hanno eseguito tutti i rilievi di rito, utili alle indagini, andando alla ricerca di eventuali tracce o impronte lascate dai malviventi.