Foto repertorio

PORTO CESAREO (Lecce) – Un pensionato 85enne originario di Veglie, Giovanni Frisenda, è morto questa mattina, mentre faceva il bagno nelle acque di Porto Cesareo, con tutta probabilità, colto da un malore improvviso.

Sono stati alcuni bagnanti ad accorgersi dell’accaduto trasportandolo a riva e allertando i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118, che non ha potuto far altro che constatare il decesso del pensionato.

Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche i militari della guardia costiera e i carabinieri della stazione di Porto Cesareo che hanno ascoltato le testimonianze.