Foto repertorio

ALESSANO (Lecce) – Ancora un misterioso incendio d’auto nel Salento. La notte scorsa, le fiamme hanno avvolto l’auto di una giovane di Alessano, una Renault Clio, che è stata completamente distrutta dalle lingue di fuoco.

Il rogo è divampato intorno all’1.30 lungo la strada che conduce alla 275, dove era stata parcheggiata la vettura. Divampate prepotentemente, le fiamme in pochi minuti hanno ridotto in cenere la Clio, causando danni ingenti. La vettura è andata carbonizzata.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che dopo avere spento l’incendio hanno provveduto ad eseguire un sopralluogo insieme ai carabinieri della Compagnia di Tricase, per chiarire le cause che avevano scatenato il fuoco. L’ispezione non ha consentito, tuttavia, il rinvenimento di alcun elemento “sospetto” – come tracce di benzina o contenitori con residui di liquido infiammabile – che possano fare propendere gli investigatori con certezza verso l’atto doloso.

Al vaglio dei militari vi sono i filmati registrati da alcune telecamere presenti in zona: dalla loro analisi potrebbero emergere elementi utili a stabilire l’esatta dinamica dei fatti.

(foto di repertorio)

CONDIVIDI