VEGLIE (Lecce) – Armati di pistola, assaltano il supermercato e fuggono con un bottino di 800 euro. È accaduto nel tardo pomeriggio a Veglie, in via Leverano, dove tre banditi armati hanno assaltato il supermercato “Penny Market”.

I tre rapinatori, descritti dai presenti come persone molto giovani, sono entrati in azione intorno alle 20. Due di loro calzavano passamontagna, mentre il terzo indossava un casco integrale. Soltanto uno, invece, impugnava una pistola.

Sorprendendo i dipendenti ed i clienti presenti in quel momento, i tre si sono diretti senza indugi verso i registratori di cassa, costringendo gli addetti a consegnare loro tutti i soldi in essi contenuti. Dunque, si sono dileguati senza lasciare tracce.

Le indagini sono affidate ai carabinieri del Norm della Compagnia di Campi Salentina, accorsi sul posto insieme ai colleghi della stazione di Veglie. Al vaglio dei militari, oltre alle testimonianze dei presenti, anche le immagini registrate dall’impianto di sicurezza del supermercato preso di mira.

CONDIVIDI