MAGLIE (Lecce) – Dopo l’urto con un altro veicolo, ha scavalcato il marciapiede e sfondato la vetrina di un negozio di materassi di via Otranto. Solo il caso ha voluto che si siano registrati feriti: né tra i passanti, né tra i clienti ed i dipendenti dell’esercizio commerciale. A farne le spese è stata soltanto una donna, accompagnata in ospedale a causa di una probabile frattura ad una gamba.

È il bilancio del rocambolesco incidente stradale avvenuto intorno a mezzogiorno nel centro di Maglie, che ha visto protagonista un’intera famiglia del posto – marito, moglie e due bimbi piccoli – che viaggiava a bordo di una Lancia Y. Ad un certo punto, all’altezza di un incrocio, per cause in corso di accertamento è avvenuto l’impatto con una Dacia. Un urto non particolarmente violento, ma che ha fatto perdere il controllo del mezzo al conducente della Lancia, poi finita sul marciapiede e schiantatasi contro la vetrata del negozio.

Oltre alla donna, in ospedale sono finiti anche i suoi due figli, di 3 e 7 anni, che data la tenera età sono stati sottoposti a tutti gli accertamenti clinici del caso. Fortunatamente stanno entrambi bene. Illesi sia il capofamiglia sia l’altro conducente.

Sul posto, per ricostruire la dinamica dei fatti e stabilire eventuali responsabilità, sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale di Maglie.

CONDIVIDI