SCORRANO (Lecce) – Un tripudio di luci, colori e suoni incanta migliaia di visitatori giunti a Scorrano, la “Capitale mondiale delle luminarie”, per la Festa di Santa Domenica. Sempre più spettacolari ed emozionanti le accensioni musicali delle colossali “parazioni” allestite quest’anno da quattro ditte salentine, eccellenze del settore nel mondo: la Nuova Elettro Luminarie di Angelo e Beatrice Fabrizio (da San Donaci, Brindisi) con una gigantesca cattedrale a tre navate, che regala atmosfere fiabesche, sulle note di “Senza parole” di Vasco Rossi; la secolare ditta “Cesario di Cagna” di Giuseppe De Cagna e F.lli (Maglie) ha invece preso spunto dalla mitologia greca per realizzare un “Olimpo di luce”; Mariano Luminarie di Massimo Mariano (Scorrano) si è ispirato invece alla Chiesa di San Francesco di Salvador del Bahia; e ancora, Marianolight di Lucio Mariano (Corigliano d’Otranto) porta in scena visioni ritmiche multicolore (sulle note dei Pink Floyd e di Michael Jackson) invitando gli spettatori a guardare attraverso una sorta di grandioso “Kaleidoscopio”.

 

L’accensione a tempo di musica di queste imponenti architetture di luce è uno spettacolo unico nel suo genere, da godere rigorosamente dal vivo. E per farlo c’è tempo fino a domenica 9 luglio: le accensioni si ripeteranno ogni sera, a partire dalle ore 21 e fino a mezzanotte.

 

Anche musica e gusto sono al centro del programma di festeggiamenti proposto dall’Associazione Santa Domenica presieduta da Salvatore De Luca, il Comune di Scorrano con il sindaco Guido Stefanelli e il parroco Don Gino De Giorgi, con la collaborazione dell’agenzia Eventi Marketing & Communication.

Venerdì 7 e sabato 8 luglio, a partire dalle 18, in piazza Vittorio Emanuele è da non perdere la performance musicale della Street Misto Band – Associazione Specchia Preite.

 

Lungo le strade adiacenti la chiesa di Santa Domenica, ma anche in Largo Frisari, via Discesa Re Ladislao e in piazza Caduti Scorranesi, prosegue invece la rassegna delle eccellenze agroalimentari “M’illumino di gusto” organizzata per il terzo anno dall’agenzia Eventi Marketing & Communication di Carmine Notaro, che cura anche la grafica e la comunicazione della Festa. Gustosi percorsi enogastronomici permetteranno ai tanti avventori, in particolar modo ai turisti, di scoprire piatti tipici e prodotti di qualità del territorio, da assaporare in abbinamento ai migliori vini e birre artigianali salentine. Non solo. Specialità della pasticceria salentina come il famoso “pasticciotto”, saranno preparate “in diretta” nei laboratori a cielo aperto a cura dell’Associazione Pasticceri Salentini di Confartigianato Imprese Lecce. Ad allietare la rassegna, nella serata del 7 luglio, sarà la cantante salentina Lucia Minutello (vincitrice del Premio Mia Martini 2016 come “miglior interprete” con la canzone “Le giravolte”) accompagnata da Leone Marco Bartolo (inizio ore 21), mentre sabato 8 luglio sarà la volta dell’Havana trio (Davide Sergi, Giordano Profico e Mario Esposito) che propone un originale viaggio tra i grandi autori della musica italiana.

 

I festeggiamenti in onore di Santa Domenica si concluderanno domenica 9 Luglio. Il programma completo è disponibile sul sito www.santadomenicascorrano.it. Aggiornamenti sulla pagina Facebook “Festa di Santa Domenica”.