LECCE – Si è affacciato sul panorama gastronomico da marzo, eppure in pochi mesi, il ristorante Sushi Tao è balzato agli onori della cronaca conquistando una fetta di mercato composto da amanti della cucina orientale e semplici curiosi che, una volta assaggiate le prelibate pietanze proposte dal menù, sono diventati clienti abituali.

Per capire quali siano gli ingredienti che hanno reso questo locale così popolare, abbiamo provato personalmente i piatti e testato il servizio trovando tutte le risposte alle nostre domande.

La suggestiva location, situata in posizione strategica, a pochi passi dal centro e con ampia possibilità di parcheggio, facilmente raggiungibile sia in auto che a piedi,  è il connubio tra elementi contemporanei e tradizionali; varcando la porta del locale, si percepisce immediatamente l’attenzione ad ogni dettaglio, dalla disposizione dei tavoli, ai divisori finemente intagliati, dai quadri che raffigurano eleganti donne in abiti tradizionali, ai lampadari che diffondono una luce tenue e rilassante, rendendo l’ampio ambiente ancora più confortevole.

Il personale manifesta professionalità e perfetta padronanza del menù, è possibile consultarsi con i camerieri che con gentilezza e discrezione sono pronti a consigliare i piatti migliori e a fare con i clienti una selezione in base alle necessità alimentari o semplicemente al gusto di ognuno (non mancano infatti piatti vegani e vegetariani).

Il banco su cui viene preparato il pesce è a vista ed è un piacere osservare la freschezza dei prodotti e la pulizia di ogni utensile, ma la vera sorpresa è il menù, perché il sushi non è solo una moda: è tradizione e cultura di un popolo e in quanto tale merita rispetto e attenzione, per questo motivo, sapere che i piatti proposti sono creati da uno chef che vanta oltre trent’anni di esperienza e onorata carriera, è una garanzia.

Tanti i piatti della tradizione: sashimi, tempura, zuppe, nigiri, gunkan nigiri, hosomaki, futomaki, temaki, chirashi… tutti declinati nelle infinite combinazioni sperimentate dallo chef fino a raggiungere la perfezione nell’accostamento di prodotti di primissima scelta, dal pesce alle verdure, fino all’olio utilizzato per la tempura.

Gli appassionati di sashimi apprezzeranno la freschezza del salmone e del tonno, talmente buoni che il bis sarà d’obbligo.

Il vero segreto di questo ristorante, è la scelta di puntare su materie prime di altissima qualità e proporre piatti che non è possibile trovare da nessun’altra parte, come gli ormai famosi URAMAKI SPECIALI, ossia uramaki realizzati aggiungendo un tocco speciale alla tradizionale ricetta, come ad esempio gli URAMAKI FUOCO GUNKAN, serviti su un scenografico piatto flambé portato al tavolo mentre ancora le fiamme lambiscono il salmone donandogli un deciso retrogusto alcolico, o i LEMONMAKI, uramaki con tempura di gambero accompagnati da una salsa al limone brevettata dallo chef che è una vera e propria festa per il palato.

Consigliatissimi i dolci, soprattutto il gelato in tempura, disponibile nelle varianti panna o cioccolato (ai più golosi non dispiacerà la variante al cioccolato accompagnata da una deliziosa salsa ai frutti rossi).

Raffinata anche la carta dei vini e degli alcolici.

Ogni giorno è possibile decidere se mangiare alla carta, oppure approfittare dell’opzione All you can eat.

Sushi Tao è l’unico ristorante in Puglia che propone un menù che coniuga perfettamente qualità, tradizione e innovazione, quindi non resta altro da fare, se non “provare per credere”.

 

SUSHI TAO – Via Francesco Calasso, 37 Lecce

Tel. 0832524645

Web http://www.sushitaolecce.it/

 

Claudia Forcignanò

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.