LECCE – La Camera Civile Salentina, nella persona del suo Presidente avvocato Salvatore Donadei, esprime i migliori auguri di buon lavoro al neopresidente della Corte d’Appello di Lecce dottor Roberto Tanisi.

Donadei, a nome dell’intero consiglio direttivo e degli iscritti tutti dell’Associazione Forense dei Civilisti, sottolinea come il magistrato togato, originario di Taviano, “sia la persona giusta al posto giusto, perché profondo conoscitore delle tante criticità che caratterizzano il sistema-giustizia nel nostro distretto, e dotato della necessaria esperienza, ma anche dell’opportuno equilibrio per affrontare talli criticità e risolverle o ridimensionarle”.

Egli si dice “certo che la disponibilità da sempre dimostrata dal dottor Tanisi nei confronti delle istanze della classe forense, continuerà a caratterizzare i rapporti fra il Capo della Corte d’Appello e le Istituzioni ed Associazioni forensi , nel superiore interesse della Giustizia e dunque dei Cittadini”.

Fu proprio la nuova guida della Corte d’Appello a tenere a battesimo, nel febbraio del 2016, la stagione convegnistica della “nuova” Camera Civile di Lecce, con presidenza Donadei, in uno straordinario evento sulla Responsabilità Disciplinare di Avvocati e Magistrati, presso le Officine Cantelmo, alla presenza delle massime rappresentanze istituzionali.