Immagine di repertorio

di C.T.

ARADEO (Lecce) – Sette feriti, tra cui una giovane turista siciliana ricoverata con prognosi riservata in ospedale. È il bilancio del grave incidente stradale avvenuto nella notte ad Aradeo.

Il sinistro, le cui cause sono in fase di accertamento da parte dei carabinieri della Compagnia di Gallipoli, ha coinvolto una Porsche Cayenne ed una Bmw 320, a bordo delle quali viaggiavano rispettivamente quattro e tre persone, conducenti compresi.

Ad avere la peggio, come detto, è stata una giovane turista 19enne di Milazzo, in provincia di Messina, trasportata d’urgenza in ospedale, dove è ricoverata – come detto – con prognosi riservata.

Feriti in modo grave anche gli altri occupanti delle due auto, trasferiti presso gli ospedali di Lecce e Gallipoli: hanno rimediato ferite guaribili in trenta giorni. Soltanto uno di loro è stato dimesso ed ha potuto fare ritorno a casa.

I militari, come da prassi, hanno sottoposto ad alcol e drug test entrambi i conducenti: l’uomo alla guida della Bmw, sulla quale viaggiava la 19enne siciliana, è stato trovato con un tasso alcolemico superiore al consentito.

Su disposizione del pubblico ministero di turno, le due vetture sono state sequestrate.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.