LECCE – Domenica 22 Ottobre presso il Caffè Letterario di Lecce si terrà la presentazione del quarto romanzo del giovane scrittore Davide Simeone, “Quella volta che ho imparato a nuotare”, Manni Editori. Classe 1984, Simeone è uno degli autori del blog letterario “Inchiostro di Puglia”, per il quale ha scritto “Caterina va a Martina” e ha all’attivo diversi racconti per il web, oltre che collaborazioni con riviste online e associazioni letterarie.
Attualmente risiede a Lecce.

SINOSSI
A seguito di un attentato terroristico, il nevrotico Stefano Randi, autore di fiabe per bambini, si ritrova in un piccolo paese del Salento a due passi dai luoghi della sua giovinezza. Inizialmente scettico e diffidente, riscoprirà pian piano se stesso e le sue deliziose imperfezioni, grazie ad Alice, la sua incantevole musa, ad Al e Giuliana, i genitori che non ha mai avuto e a Chicca, amica d’infanzia gravemente malata. Un passo alla volta, sotto la guida di padre Randall, riferimento religioso della comunità, perderà se stesso, ma solo per ritrovarsi davvero.
CONDIVIDI