SCORRANO – La festa dell’Immacolata è stata da record di visite per la patria delle luminarie. Un fiume di visitatori si è riversato nel borgo, dal pomeriggio fino alla sera: tutti hanno apprezzato le meravigliose sculture di luce dei maestri De Cagna. I più piccoli hanno ricevuto i doni di Babbo Natale, casa per casa. In tanti hanno pattinato sul ghiaccio nella pista in piazza. “L’apertura di ‘Natale a Scorrano 2017’, che abbiamo portato avanti anche grazie al contributo di commercianti e associazioni, è stata un grande successo – ha spiegato il sindaco Guido Stefanelli – Siamo riusciti a raggiungere quasi gli stessi numeri che facciamo con Santa Domenica l’estate”. La Natività nel suo senso più elevato, tra sacro e profano, è il tema cardine dell’accensione dei riti Natalizi: fontane danzanti e architetture di luce prendono vita, guidando lo spettacolo degli elementi simbolo della creazione. Un suggestivo scenario, pronto a irradiare i cuori di tutti, adulti e piccini.

Il centro storico è stato valorizzato con giochi di luci e tante attività che hanno spinto i visitatori ad attraversarlo e a viverlo per tutta la sera. Salentini e turisti potranno appezzare il borgo di Scorrano per altri venti giorni: sarà un Natale anche all’insegna della musica. Per chi vorrà divertirsi, ci saranno concerti gospel, le nenie degli zampognari, la pista di ghiaccio e per le famiglie con piccoli al seguito, la Casetta di Babbo Natale e il villaggio: 200 metri quadrati di percorso organizzato, con molteplici attività e tante leccornie tra dolci , pop-corn e zucchero filato. Una iniziativa che farà esultare i più piccini, sarà il trenino con Babbo Natale, che consegnerà la notte di Natale i doni, a tutti i bambini di Scorrano. Un importante momento sarà, la Fiera di Santa Lucia: in quell’occasione gli zampognari, giunti dal Molise, sfileranno per le vie di Scorrano.

Il 13 dicembre si terrà anche “la pittulata” in Piazza Vittorio EmanueleLa pista di pattinaggio sul ghiaccio, sempre aperta fino al 6 Gennaio 2018, rappresenterà il luogo d’incontro ideale per pattinatori esperti e per chi avrà voglia di cimentarsi, imparando a pattinare a tempo di musica, tra la dolcezza dei canti di Natale. Lungo Piazza Vittorio Emanuele contribuiranno ad arricchire l’ambientazione sul tema del Natale, le numerose pagodine in legno, con un mercatino natalizio caratteristico che sarà inaugurato il 15 Dicembre, dove si potranno anche degustare specialità gastronomiche tipiche, tra artigianato, pupari e articoli natalizi. La magia del Natale a Scorrano dura quasi un mese. 

 

CONDIVIDI