LECCE -Il chitarrista Marco Papadia firma UNFIT, l’album d’esordio dei Sidewalk Cat 5tet. Giovanissima formazione già vincitrice nell’estate del 2016 del Tuscia in Jazz European Award e finalista del Fara Music Festival aggiunge, quest’anno, la vittoria del New Italian Jazz Generation nel contesto del bando S’Illumina (SIAE) inaugurando la collaborazione con la Emme Record Label di Enrico Moccia, etichetta di spicco del panorama jazz italiano. Guidati da Marco (composizioni e chitarra), Sofia Romano (testi e voce), Filippo Galbiati (pianoforte), Andrea Esperti (contrabbasso) e Giovanni Martella (batteria) uniscono sapientemente tradizione jazz ed avanguardia.

Melodie evanescenti, a tratti miniali, costruite sugli unisoni di chitarra e voce, sfociano in sonorità più incisive, in cui prorompe la forza del quintetto. La tensione emotiva emerge quale filo rosso di UNFIT dove la pluralità di atmosfere non tradisce l’uniformità sonora e compositiva che preserva la riconoscibile individualità del progetto.