LECCE – Domenica 28 aprile alle ore 18.30 presso l’Open Space di Palazzo Carafa a Lecce si svolgerà la presentazione del libro “Perché altri possano vivere – storie di un soccorritore acquatico” dell’emergente scrittore Leccese Luca Pinto.

Presentano l’autore il  Presidente di Federbalneari Salento, Dottor Mauro Della Valle e il Direttore e fondatore di Lecceprima.it, Dottor Emilio Faivre.
Luca Pinto  è formatore nell’ambito del soccorso in mare aperto per conto della Società Nazionale di Salvamento sez. di Otranto e della Salvamento Salento Rescue Swimmer ed ha, nonostante la giovane età, un lungo trascorso come soccorritore acquatico.
Ha, infatti, partecipato a diverse e delicate operazioni di soccorso in mare, già note attraverso le  testate giornalistiche locali e nazionali,  e che oggi ha deciso di raccontare con tutti i loro retroscena, in un continuo susseguirsi di emozioni.
” ‘Perché altri possano vivere’ è il motto dei soccorritori acquatici e spero che attraverso il mio libro, si riesca ad avvicinare il lettore al soccorso in mare e a creare la cultura del saper intervenire per la salvaguardia della vita umana – continua poi lo scrittore  – spero anche che si possano sensibilizzare i bagnanti a tenere un comportamento più consapevole e prevenire i tanti incidenti che ogni anno trasformano spensierati momenti di vacanza in tragedie”.
Il libro, pubblicato da Pensa Editore, sarà in vendita a partire dal 28 aprile.