Ingredienti per 4 persone:

350 grammi di calamarata

500 g di cozze

500g di vongole

2 calamari

10 gamberoni

250 g di pomodori pachino

1 astice

mezzo bicchiere di vino bianco

pepe q.b

1 cipolla

olio extra vergine d’oliva q.b.

2 spicchi di aglio

prezzemolo q.b.

sale q.b.

 

Procedimento

Lavate le vongole e mettetele in una ciotola, versate abbondante acqua e aggiungete un pizzico di sale grosso, mescolate in modo da farlo sciogliere e lasciate riposare due ore.

In una padella fate scaldare dell’olio extravergine d’oliva con uno spicco d’aglio e versate le cozze e le vongole. Chiudete la padella con un coperchio e fate cuocere pochi minuti finché i molluschi si aprono, aggiungete i pomodorini pachino tagliati a metà, il prezzemolo e il pepe nero e fate cuocere per 5 minuti. In altra padella mettete dell’olio extravergine d’oliva e uno spicco d’aglio e l’astice coprite e fate cuocere. Una volta cotto mettete da parte la polpa tagliata a pezzetti e le chele e fatele cucinare ancora nella padella sfumando con il vino bianco. Aggiungete i calamari puliti e tagliati ad anelli, in ultimo aggiungere i gamberoni. . Cuocete la calamarata in acqua salata e scolatela al dente e fatela insaporire nella padella con tutti  i frutti di mare. Servite decorando con un ciuffetto di prezzemolo.