Ingredienti per 4 persone:

  1. 400 linguine

1 kg. vongole

olio extravergine di oliva

aglio

prezzemolo

sale q.b.

 

Procedimento:

Mettete le vongole in una bacinella con acqua salata, e lasciatele qualche ora, cambiando spesso l’acqua per eliminare la sabbia che potrebbero contenere. Scolatele e in una pentola versate olio extra vergine di oliva, aglio e prezzemolo tritati. Far soffriggere e unire le vongole. Dopo qualche minuto le vongole inizieranno ad aprirsi, eliminate quelle che alla fine non si saranno aperte.

Togliete le vongole dalla pentola e deponetele in un piatto. Filtrate l’acqua, che si sarà formata nella pentola per eliminare eventuale sabbia, e mettetela  da parte anch’essa in un altro contenitore.

Nel frattempo fate lessare gli spaghetti in una pentola in abbondante acqua salata.

In una padella con olio extra vergine di oliva e aglio, mettete le vongole e versate l’acqua filtrata.

A metà cottura delle linguine, scolatele e versatele nella padella con le vongole,  rigirate e servire in tavola con prezzemolo tritato e qualche valva come guarnizione.