Ingredienti per 4 persone

320 g. di spaghetti

1 kg di cozze

2 spicchi d’aglio

prezzemolo q.b.

olio extravergine di oliva

 

Procedimento:

Pulite le cozze in una bacinella piena d’acqua e sciacquatele,eliminando le incrostazioni sul guscio e la barbetta, o bisso, che esce dalle valve, risciacquatele sotto il getto di acqua fredda e scolatele.

Mettetele poi in un pentola a fiamma bassa e fatele aprire completamente. Agitate di tanto in tanto la pentola, poi scolatele in un colapasta e sgusciatele. Conservatene anche qualcuna col guscio che servirà da guarnizione. Conservare il liquido delle cozze filtrandolo che servirà per la realizzazione del sughetto.

In una pentola versare olio extravergine di oliva e aggiungere aglio e prezzemolo tritato. Soffriggere a fiamma bassa ed unire le cozze. Quindi rosolare per una decina di minuti e versare il liquido precedentemente conservato e filtrato. Trascorsi i 10 minuti le cozze saranno cotte.

Nel frattempo far bollire, in una pentola, acqua salata e cuocere gli spaghetti. A metà cottura, scolate la pasta e unite il condimento. Fate finire la cottura e servite il vostro primo piatto in tavola, magari decorato con qualche cozza con il guscio e foglie intere di prezzemolo.