Ingredienti

Patate (grandi) 2
Scamorza Affumicata 200 g
Speck 150 g
Olio Extravergine D’oliva
Sale

Preparazione

Lavate per bene le patate, mettetele in una pentola e copritele di acqua fredda.

Portate la pentola sul fuoco e portate a bollore.

Salate e lasciate cuocere per una ventina di minuti dal bollore, fino a quando le patate non saranno tenere.

Scolatele e lasciatele intiepidire, quindi tagliatele a fettine con tutta la buccia.

Tagliate la scamorza in modo da ottenere delle fettine che abbiano una grandezza simile a quella delle patate (nel senso del perimetro).

Componete i vostri spiedini.

Infilzate una fettina di patata, mezza fettina di speck ripiegata in due, una fettina di scamorza, una mezza fettina di speck ripiegata, e ricominciate con una fetta di patata, e così via, chiudendo poi con una fetta di patata.

Sistemate gli spiedini così ottenuti su di una teglia rivestita di carta da forno, conditeli con un filo di olio extra vergine di oliva e infornate in forno caldo, a 220° per venti, venticinque minuti, quindi passate in modalità grill per altri cinque minuti.

Sfornate e servite i vostri spiedini di patate scamorza e speck ben caldi.