Ingredienti per 6 babà:
40 gr farina di riso impalpabile
25 gr farina di quinoa tostata ( in forno 90° per 3 ore)
2 uova
35 gr zucchero
1 cucchiaino di lievito per dolci
scorza grattugiata di 1 limone

Sbattere le uova e lo zucchero con uno sbattitore elettrico finchè non si ottiene un composto schiumoso, aggiungere le farine e il lievito setacciati mescolando con delicatezza e infine la scorza del limone. Versare nelle formine e in forno a 170° per 15-20 m’.

Nel frattempo preparare lo sciroppo con il limoncello:
40 ml acqua
40 gr zucchero
20 m succo di limone
scorza grattugiata del limone
limoncello q.b
in un pentolino versare l’acqua e lo zucchero. Non appena lo zucchero è sciolto unire la scorza e il succo del limone . Togliere dal fuoco e aggiungere il limoncello.

laurea in lingue
dottorato di ricerca in geografia
borsa Erasmus da dottoranda alla National University of Ireland Maynooth Co-Kildare
partecipazione, come relatrice, a convegni internazionali
pubblicazioni scientifiche
insegnante
viaggio troppo di fantasia e scrivo fiabe per bambini in inglese.
Eppure, 7 anni fa, dopo un problema di salute, ho deciso di cambiare ancora: ho cominciato a seguire alcuni chef, sono stata sous chef nel relais Monaci delle Terre Nere, ma mi mancava la preparazione. Ho seguito un corso professionalizzante con lo chef Giuseppe Raciti (Giuseppe si è classificato per la finale a Torino per l’ultimo Bocuse D’or), poi lo stage da Zash dove lui è Executive, in seguito ho cominciato a lavorare come personal chef e, a Milano, ho seguito diversi corsi di cucina con chef come Sadler, Accademia Gualtiero Marchesi, ecc. Ho lavorato come chef in diversi ristoranti in Sicilia e ho cominciato a tenere corsi di cucina, in alberghi, in agriturismi , mi sono avvicinata alla cucina vegana e crudusta e, oggi, al gluten free tanto che sto collaborando con una fabbrica nella provincia di Ragusa che produce piatti gluten free per la grande distribuzione e per un’importante casa farmaceutica. Dimenticavo! Da Gennaio 2018 sono anche sommelier!