Dal Blog www.sgluciniamo.it – Oggi vi propongo una ricettina per realizzare dei carinissimi biscotti senza glutine di San Valentino. La festa degli innamorati è in arrivo, cosa c’è di più dolce di un messaggio scritto su un biscotto per dichiarare il vostro amore?

 

Per realizzarli sarà sufficiente preparare la frolla al cioccolato come vi indico in questo articolo e fare la ghiaccia reale per decorarli come indicato qui. Per me è stata la prima volta in cui mi cimentavo con la scrittura con ghiaccia reale; è stato divertente, certo il risultato è un po “casalingo” ma qui non siamo chef nè pasticcieri, mi perdonerete!

 

Io con questa ricetta ho preparato sia i biscotti senza glutine di San Valentino che dei semplici biscotti a forma di cuore più piccoli.

 

Regole per realizzare i biscotti di san Valentino

Le regole di non contaminazione sono già indicate nella ricetta della frolla che trovate nel blog, ma le ricapitoliamo:

 

Piano di lavoro pulito e dedicato solo al senza glutine. Per facilitarvi, se lavorate a mano, conviene realizzare l’impasto in una coppa e poi passare alla stesura della pasta su un piano

Bisognerà usare una delle due farine che ho indicato nella ricetta, io ho usato Nutrifree per dolci. In alternativa andrà benissimo la Biaglut. Cacao e lievito (se lo utilizzate) devono riportare la scritta senza glutine o il simbolo della spiga sbarrata. Il burro è tutto senza glutine quindi ok.

Questa frolla è molto facile da lavorare quindi si potrà stendere su un piano di legno o dove preferite. Se non ci riuscite facilmente vi consiglio di stenderla tra due fogli di carta forno.

Realizzazione dei biscotti

INDICAZIONI

Munitevi di un taglia biscotti grande a forma di cuore. Se non lo avete potete disegnare o stampare un cuore su un foglio e ritagliarlo. Io non avevo la formina e ho fatto così. Per la misura mi sono orientata da me, senza indicazioni.

Stendete la frolla piuttosto spessa, mezzo cm o poco più, non deve essere sottile se no i biscotti si romperanno quando verranno appesi alla tazza.

Intagliate lateralmente il biscotto. Un taglio di circa 3 mm, in base alla tazza su cui deciderete di appoggiarli. Se necessario, dopo la cottura, con delicatezza, allargate l’intaglio con un coltello a punta, fino alla grandezza desiderata.

Adagiarli delicatamente su una teglia. Cuocete i biscotti a 180° per circa 20 min in base al forno.

Lasciate raffreddare completamente i biscotti prima di iniziare a decorarli. Quando saranno freddi provate a poggiarli sulla tazza per essere certi che si mantengano. Io ho dovuto allargare l’intaglio perchè era troppo stretto. Questa operazione richiederà tanta delicatezza, sia nella prova tazza che nell’eventuale intaglio.

Preparare la ghiaccia reale seguendo la ricetta indicato qui. è molto semplice.

Inserire la ghiaccia in una sac a poche usa e getta e tagliare la punta facendo un buchino piccolissimo.

Sui biscotti ormai freddi, realizzate la decorazione come in foto.

La ghiaccia andrà utilizzata subito se no si indurisce.

Una volta terminato lasciar asciugare.

I vostri biscotti di San Valentino sono pronti! Chiaramente potreste anche decorarli senza realizzare l’intaglio per appenderli, quindi facendo dei semplici cuori decorati che sarebbero belli comunque.

 

Certo l’effetto sorpresa è dato soprattutto dalla modalità in cui si servono questi biscottoni da the, che sono certa colpiranno al cuore i vostri innamorati a cui potrete così dichiarare il vostro amore con tanta dolcezza!

 

Buon San Valentino a tutti!

 

Se realizzate i biscotti, postateli con l’#sgluciniamo sulla mia pagina Facebook all’interno del gruppo! Sono curiosa di sapere le vostre opinioni. Vi aspetto!