Ingredienti per 4 persone:

300 grammi di riso carnaroli

2 seppie

1 bustina di nero di seppia

brodo di dado q.b.

prezzemolo q.b.

sale q.b.

1 cipolla

1 spicchio d’aglio

olio extra vergine d’oliva q.b.

mezzo bicchiere di vino bianco

 

Procedimento

Tritate la cipolla e fatela soffriggere assieme a uno spicchio d’aglio e un filo di d’olio d’oliva per cuocere le seppie sfumandole con il vino bianco. Aggiungete il riso e il brodo quanto basta a coprire il riso, continuare la cottura aggiungendo il brodo rimasto poco alla volta, affinché il riso non rimanga mai scoperto. A metà cottura unite il contenuto della bustina del nero di seppia diluito in qualche mestolo di brodo caldo. Servite il risotto al nero di seppia decorandolo con polpa di riccio.