LECCE – “Rieccoci qui a parlare di gasdotti, un argomento sempre attuale per colpa delle scellerate politiche ‘vendoliane’ avallate da Emiliano che lasceranno in eredità alle generazioni future un territorio che rischia di diventare l’enorme bombola di gas del Paese a vantaggio delle multinazionali”. Così Paolo Pagliaro, dell’Ufficio di Presidenza Nazionale di Forza Italia.

“La Regione Puglia – continua – accoglie il terzo gasdotto, quello di Eagle, che approderà a Brindisi. Il progetto presentato come a basso impatto ambientale (anche se manca ancora la valutazione) ci lascia perplessi, perché allora anche il gasdotto di San Foca non sarebbe potuto approdare a Brindisi? Emiliano accoglie tutto: prima finge di indignarsi con TAP per metodi e approdo e poi accoglie Eagle presentandola con entusiasmo.

Sono le contraddizioni politichesi di una sinistra che impoverisce ogni zona in cui governa e non difende i territori. I Salentini – conclude – non dimenticano”.