SQUINZANO (Lecce) – Tragedia a Squinzano in mattinata. A togliersi la vita un parrucchiere che avrebbe compiuto 48 anni nei prossimi giorni. L’uomo si è tolto la vita impiccandosi in un seminterrato confinante con la propria abitazione in via Vanini. Lì, il corpo di A.A. è stato ritrovato ormai privo di vita. Inutili i soccorsi.

Cosa abbia spinto l’uomo a compiere un gesto così estremo non è dato sapere. L’uomo era sposato e aveva una bambina. La salma è stata consegnata ai familiari per consentire lo svolgimento dei funerali previsti nella giornata di domani.

CONDIVIDI