LECCE – Prosegue senza conoscere pause estive il lavoro degli informatori Monteco, che nel mese di luglio hanno percorso in lungo e in largo le spiagge del litorale salentino.

Scopo dell’attività informativa messa in atto, è quello di sensibilizzare i cittadini al rispetto dell’ambiente e soprattutto delle spiagge, che proprio in questo periodo vengono prese d’assalto da vacanzieri poco inclini al rispetto di regole basilari come ad esempio non gettare i mozziconi di sigaretta sulla sabbia.

Gli operatori proseguiranno il loro tour incontrando i bagnanti e donando loro il “disco del rifiuto” consultabile per fugare ogni dubbio circa il conferimento dei rifiuti e il comodo posacenere tascabile.

Claudia Forcignanò