LECCE – Il Centro delle Arti e delle Etnie in via Aldo Moro a Lecce ospiterà il live esclusivo di Enzo Petrachi, che si svolgerà sabato 21 aprile a partire dalle 21. L’artista leccese e figlio del grande Bruno Petrachi presenterà “Cambio Pelle”, il nuovo album che riproporrà celebri brani popolari come “Arcu te pratu”, “Mieru, pezzetti e cazzotti” e tanti altri, rivisitati in versione funky, fusion e soul. I brani classici della musica folk leccese cambieranno pelle per regalare agli amanti del genere una versione inedita. La Folk Orchestra guidata dal maestro Giorgio Mancarella, offrirà l’evoluzione dell’espressione  musicale, tradizionale e folkloristica salentina.

L’evento a cura del management di Andrea Poci presenterà il nuovo album e fungerà da anteprima del tour 2018, che prevedrà la collaborazione artistica del duo vocale Il Peccato di Eva formato da Daniela Cataldo e Raffaella Roccasecca. Le due cantanti salentine saranno parte integrante del progetto di Petrachi che, con le loro voci grintose, enfatizzeranno lo spettacolo vocale del noto cantautore. Terron Fabio dei Sud Sound System e Flavio dei Ghetto Eden completeranno il parterre degli ospiti d’eccezione.

Faranno parte della serata anche i Party Zoo Salento di Giampaolo Catalano Morelli e Pasquale Zonno, che con la loro esilarante comicità renderanno la serata più variegata e colorato da un pizzico di sana goliardia. La Folk Orchestra sarà composta da Tanino Delicarri (fisarmonica), Stefano Compaenone (basso), Michele Russo (chitarra), Matteo Bemolle (tastiere), Fabrizio Longo (tastiere), Gabriele Mazzotta (batteria), Stefano Schiavone (sax), Alessandro Dell’Anna (tromba), Lorenzo Lorenzoni (tromba), Marco Loderini (sax). Ingresso libero.

 

CONDIVIDI