CASARANO (Lecce) – Controlli serrati della compagnia dei carabinieri di Casarano finalizzati al contrasto delle sostanze stupefacenti, al controllo delle persone sottoposte a misure alternative alla detenzione in carcere, alla circolazione stradale ed al contrasto dei reati in genere.

Riguardo la circolazione stradale, i militari hanno beccato due persone alla guida con un tasso di alcol superiore a quello consentito. Altre sei persone invece sono state denunciate per rifiuto a sottoporsi agli accertamenti sanitari per verificare l’alterazione psicofisica da assunzione di sostanze stupefacenti.

Nel corso, poi, di controlli è scattata una denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti a Matino; due per porto abusivo di oggetti atti ad offendere a Taurisano e Taviano; tre denunce per introduzione nello stato e commercio di prodotti con segni falsi a Matino; 2 denunce per gara di velocità con veicoli a motore a Ruffano.

Per uso di droga sono state segnalate 10 persone alla questura di Lecce e sono state inoltrate 3 proposte di rimpatrio.