NARDO’ (Lecce) -A rriva la luce. Nuovi corpi illuminanti saranno presto installati in cinque vie della città, anche a seguito delle richieste dei residenti che da tempo reclamano più decoro e sicurezza. Lo ha deciso la Giunta guidata dal sindaco Pippi Mellone con la delibera n. 575 approvata due giorni fa.

Le vie destinatarie dell’intervento, quasi tutte in zone periferiche, sono via Amendola, via Manzo, via Potenza, via Marinetti e strada Torremozza. Sulla base dei preventivi forniti da Enel Sole la spesa complessiva sarà di circa 31 mila euro. I lavori saranno cantierizzati nel mese di gennaio.

“Sono zone della città sguarnite in parte o del tutto di illuminazione – spiega il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Oronzo Capotie giustamente i residenti chiedono un intervento in tal senso. C’è una esigenza di decoro e ovviamente anche di sicurezza che colmiamo, pur consapevoli che ci sono tante altre situazioni di questo tipo. Gradualmente interverremo iniziando dalle strade con un bisogno più urgente”.