Il prossimo turno di serie B si svolgerà interamente alle 21 del lunedì di pasquetta. I giallorossi di mister Liverani affronteranno il Perugia, la squadra che forse ha messo più in difficoltà il Lecce tra le mura amiche. In quell’occasione un super Vigorito riuscì a limitare i danni portano sino al triplice fischio il risultato sullo 0-0. Ricorda bene quella partita Meccariello che non nasconde il rispetto verso una squadra da affrontare con la massima attenzione: “All’andata fu determinante il nostro portiere. Loro ci misero in grande difficoltà e non riuscimmo a tarare subito le contromosse tattiche. Sono una squadra giovane ma forte e ben organizzata. Lo sappiamo che non sarà facile, anche in virtù delle assenze cui dovremmo fare fronte, ma è nostro dovere provare a vincere da qui alla fine, poi vedremo cosa avremo meritato di raccogliere.

Per fortuna abbiamo una rosa molto competitiva e chiunque è stato chiamato in causa ha dato il suo prezioso contributo, lo stesso si può dire del Perugia. Sicuramente siamo due squadre molto simili che amano giocarsela a viso aperto e per noi può rappresentare un vantaggio che dovremo saper sfruttare.”

Piez