LECCE – Dopo aver chiuso al secondo posto il campionato italiano di calcio a 5 non vedenti assoluti, l’Ascus Lecce torna in campo a Florida nella due giorni tra il 22 e il 23 giugno per provare a conquistare la Coppa Italia. I giallorossi guidati da mister Antonio Potenza si contenderanno il trofeo nazionale con Crema, Firenze e Siracusa (quest’ultima è la società ospitante).

Alla manifestazione indetta dalla FISPIC (Federazione Italiana Sport Ipovedenti e Ciechi) parteciperanno le tre prime classificate del campionato, alle quali si aggiungerà di diritto la squadra organizzatrice della manifestazione. Per sabato è prevista alle ore 17 la cerimonia di apertura che precederà le semifinali in programma alle 18 e alle 19.30.

Domenica mattina si disputeranno invece le finali: alle 9.30 quella per il terzo e quarto posto e alle 11 la gara che decreterà la squadra vincitrice della nuova edizione della Coppa Italia. La società presieduta da Massimo Cervelli ce la metterà tutta per provare a conquistare la sesta Coppa Italia della sua storia.