TORRE MOZZA/UGENTO (Lecce) – L’auto si ribalta e la donna al volante, incinta al sesto mese, resta incastrata. Drammatico incidente in mattinata sulla strada che collega Torre Mozza a Torre San Giovanni, marine di Ugento. Per cause ancora da accertare, una 19enne alla guida della sua Fiat Panda ha perso il controllo dell’auto per poi ribaltarsi. Il mezzo è rimasto capovolto sull’asfalto e la malcapitata è rimasta incastrata nell’abitacolo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che l’hanno liberata dalle lamiere per poi affidarla alle cure dei sanitari del 118. La giovane, al sesto mese di gravidanza, è stata condotta in ambulanza all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove è approdata in codice rosso.

I medici stanno provvedendo ad effettuare tutti i controlli del caso, ma sembrerebbe che sia la 19enne che il bimbo che porta in grembo non sarebbero in pericolo di vita. Sul luogo del sinistro sono intervenuti i carabinieri della stazione di Ugento, che si sono occupati dei rilievi e di tutte le verifiche del caso necessarie per ricostruire la dinamica dell’accaduto e risalire alle cause.

Sul posto anche gli agenti della polizia locale di Ugento per gestire la viabilità.