LECCE – Domenica 22 settembre riapre al culto la chiesa di Sant’Anna, gioiello barocco nel cuore del centro storico di Lecce, per anni chiusa e ora ritornata all’antico splendore grazie ai sapienti restauri promossi dal Comune, proprietario del complesso monumentale, e finanziati dalla Regione Puglia.

Per l’occasione, alle ore 11,00 monsignor Gilles Wach, priore generale dell’Istituto di Cristo Re, celebrerà la S. Messa solenne. Coro polifonico diretto da Luigi Mazzotta, organista Carlo Scorrano.