Il bilancio del Lecce nei precedenti sette incontri in Emilia-Romagna con la squadra biancazzurra è di 0 vittorie, 6 pareggi e 1 sconfitta, 6 reti segnate e 8 subite.  La prima partita tra le due squadre a Ferrara avvenne il 5 dicembre 1948 alla tredicesima giornata del campionato di Serie B. La partita finì a reti inviolate, un ottimo risultato dopo la batosta subita la settimana precedente in casa dell’Empoli, che s’impose con il risultato di 4-0. Alla fine della stagione il Lecce si piazzò al 20° posto con 36 punti, retrocedendo in serie C.

L’unica vittoria dei padroni di casa risale al 25 marzo 1979, alla venticinquesima giornata del campionato di serie B. I biancazzurri s’imposero sui giallorossi per 2 a 0, grazie all’autorete di La Palma al 43° e gol di Gibellini al 64°. I giallorossi di mister Santin scesero in campo con Nardin, Lo Russo, Miceli, La Palma, Zagano, Pezzella, Sartori, Gaiardi, Piras, Biondi e Magistrelli.

L’ultima partita tra le due squadre si è giocata nel gennaio 1993, ed è finita in parità 1 a 1. Il Lecce di “maciste” Bolchi scese in campo con Gatta, Biondo, Grossi, Olive, Ceramicola, Benedetti, Orlandini, Melchiori, Rizzolo, Notaristefano e Scarchilli. Alla rete dei giallorossi di Rizzolo al 20°, replicò Ciocci su calcio di rigore al 60°.