Il tesserato del CT Maglie, Geoffrey Blancaneaux (313 ATP), ha vinto l’ITF F5 di Heraklion, in Grecia imponendosi nella finale contro l’israeliano Yshai Oliel (472 ATP) per 6-1 6-2.

Nel tabellone di questo torneo da 15.000 dollari Blancaneaux era testa di serie ed è arrivato in finale dopo aver superato il monegasco Lucas Catarina (498 ATP) per 6-2 6-3.

Per il francese che veste i colori salentini si tratta dell’undicesimo titolo ITF nella carriera e del quarto di questa stagione

Nella finale Blancaneaux ha dimostrato in campo un gioco molto efficiente con nessun doppio fallo, il 70% di punti vinti al primo servizio e il 50% di punti vinti al secondo servizio.

Da lunedì Blancaneaux sarà impegnato nell’ATP Challenger di Helsinki assieme l’altro tesserato del CT Maglie Egor Gerasimov, testa di serie 1, e il tarantino Thomas Fabbiano , testa di serie 5.

Grande soddisfazione nel circolo salentino viene espressa dal direttore sportivo Antonio Baglivo: “Orgogliosi del risultato ottenuto da Geoffrey soprattutto perché ci teneva tanto ad ottenere e che gli potesse dare fiducia per il futuro. E’ un giocatore che ha la potenzialità di entrare tra i primi cento al mondo e sicuramente contiamo tanto su di lui in questo difficilissimo fine campionato per poter affrontare, nel migliore dei modi, le importanti partite di serie A1 che saranno decisive per il nostro circolo. Comunque siamo contenti di avere visto giusto nell’aver puntato su questo giovane tennista francese che peraltro, non dimentichiamolo, ha vinto il Roland Garros Junior nel 2016”.