LECCE – Il Tennis Salentino ancora una volta sugli scudi nel Campionato Regionale dedicato alla Coppa d’Inverno.

Nella categoria “Open” Maschile, la più importante del Campionato Invernale riservata a giocatori di 2^ categoria, due squadre Salentine Out Line Lecce e Ct Lequile hanno sbaragliato il campo raggiungendo la finale, disputata in due gare di andata e ritorno. La prima si è svolta a Lequile e ha visto i padroni di casa imporsi per 2-1, mentre domenica scorsa nella gara di ritorno l’Out Line si è riscattata battendo nettamente gli avversari per 3-0, rendendo vana la speranza del CT Lequile di fare ricorso agli eventuali doppi di spareggio.

È stato molto impegnativo il percorso nel torneo delle due squadre, che hanno sconfitto team di alta levatura tecnica-agonistica, da anni ai vertici del tennis pugliese, come il Ct Mesagne, Latiano e Barletta (l’Out Line), Simmen Barletta, Trani e l’altra squadra salentina del Ct Lecce in semifinale il Ct Lequile.

Ottima la cornice di pubblico presente alla partita finale, a cui hanno assistito le massime autorità del tennis salentino, tra i quali Antonio Baglivo (Consigliere Regionale), Elio Pagliara (Delegato Provinciale) e Antonio Maturo (Delegato Beach Tennis Reg.le e Padel Prov.le) che, oltre a complimentarsi con le due finaliste, hanno sottolineano il ruolo del tennis salentino nel panorama pugliese e hanno ringraziato per questo importante traguardo raggiunto i dirigenti dei Circoli della provincia, che con la loro passione sviluppano attività di altissimo livello nelle proprie strutture e ne sono gratificati grazie ai risultati che li portano a primeggiare anche a livello Nazionale. Come testimonia la presenza del Ct Maglie in A1, del Ct Lecce in A2, dell’Apem Copertino e della Salento Academy Arnesano in A2 F.

I dirigenti federali hanno ringraziato per tutti Katia Barriera e Giuseppe Gammariello per l’Out Line, Donato Quarta e Antonio Scala per il Ct Lequile per il contributo che hanno dato e che continueranno a dare al tennis salentino.