GALATONE (Lecce) – Un’altra centrale di spaccio scovata in provincia. I carabinieri del Norm della compagnia di Gallipoli, coadiuvati dai militari della stazione di Copertino, la scorsa notte hanno eseguito un’operazione antidroga a Galatone stringendo le manette ai polsi di un pusher.

Si tratta di Dario Potenza, 21enne del posto, che è stato raggiunto dai militari nella sua abitazione. Nel corso del blitz scattato in piena notte, sono stati trovati consistenti quantitativi di droga.

Setacciando gli ambienti casalinghi gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato 188,7 grammi di cocaina, di cui 33,2 grammi suddivisi in quattro dosi confezionate in buste di cellophane e il resto contenuta in un barattolo di plastica.

A questa si aggiungono i 5,1 grammi di marijuana suddivisi in due bustine di cellophane, due bilancini di precisione, vario materiale utile al confezionamento delle dosi e una somma in contanti di 170 euro, in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Nel corso delle operazioni è stato sottoposto a controlli anche un 21enne, che, trovato in possesso di una bustina contenente un grammo di marijuana appena acquistata dal pusher, è stato segnalato in prefettura per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti.

Per Potenza, invece, sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Al termine delle formalità di rito, il giovane è stato condotto presso il carcere di Lecce.