HomePoliticaDa Calimera a Wall Street, la ricerca contro l'obesità di Gelesis. Mazzei:...

Da Calimera a Wall Street, la ricerca contro l’obesità di Gelesis. Mazzei: “Pagina di buona politica”

Da Calimera, paese nel cuore della Grecia Salentina, nel sud Salento parte la ricerca contro l’obesità da parte di Gelesis, azienda quotata nella più prestigiosa borsa del mondo Wall Street. “Tutto inizia grazie all’intuizione del Prof. Alessandro Sannino docente dell’Università del Salento che, grazie ad un comodato gratuito dei locali di un ex mattatoio ristrutturato e concesso, su mia iniziativa, alla facoltà di Ingegneria dei Materiali con la lungimiranza del Rettore Domenico Laforgia, impianta a Calimera uno spin-off di ricerca – spiega il coordinatore di Puglia Popolare, Luigi Mazzei – Parte tutto da lì fino a fondare la società Gelesis che sbarca a Boston.
Oggi esprimo la mia soddisfazione nel vedere campeggiare nel colonnato di Wall Street il banner che annuncia l’entrata in borsa delle azioni di Gelesis, che produce nel Salento la pillola Plenity, che combatterà l’obesità nel mondo. È ufficiale la notizia di un accordo anche con il Governo Cinese per lo sbarco della pillola anche nella Repubblica Popolare.

Il Salento, ed in particolare il mio paese Calimera, entra negli annali della ricerca scientifica e consentitemi un pizzico di orgoglio personale per aver favorito il suo insediamento a Calimera, utilizzando dei locali ormai in disuso. Una bella pagina di buona amministrazione”.

Link Sponsorizzato

Ultime Notizie