LECCE – “Dalla Serie B mi sono giunte delle proposte ma alla fine ho preferito il Lecce”.

Con questa frase d’esordio si è presentato, nel corso della conferenza stampa di questa mattina al “Via del Mare”, l’ultimo acquisto del Lecce: Marco Armellino, il nuovo jolly del centrocampo di mister Roberto Rizzo.

All’8 agosto il Lecce ha così in pratica chiuso, con il calciomercato ancora nel vivo, il suo organico.

Armellino è difatti l’ultimo tassello della rosa 2017/18 che come ha sottolineato il direttore sportivo Mauro Meluso “Si va ad inserire in un gruppo già collaudato e a cui darà ulteriore valore”.

Un Lecce, quindi, determinato verso l’unica meta possibile. Questa è la sensazione che emerge in questo inizio di stagione.

Discorsi senza dubbio già ascoltati ma che, nell’essere riproposti, sono anche la sintesi di un non voler rassegnarsi alla Serie C, anzi.

A tal proposito il 27enne di Vico Equense ha evidenziato: “Sono qui per vincere e a parer mio la lotta al vertice sarà con Catania, Cosenza e Trapani”.

Nell’attesa, anche del calendario del girone C, Armellino ha già un primo obiettivo: abbracciare il suo nuovo pubblico.

Un tifo, numeroso e caloroso, che contribuito nella scelta dell’ex giocatore del Matera.

Pino Montinaro