Operazione “Federico II”: condanne per oltre 650 anni, solo un’assoluzione