LECCE – Ennesimo suicidio nel Salento. A togliersi la vita un 73enne residente in via Sardegna a Lecce. Il corpo dell’anziano è stato ritrovato ormai cadavere in tarda mattinata. L’uomo si era impiccato. Non ci sono dubbi sulla natura della morte. Oscuri, invece, i motivi che hanno spinto l’uomo a compiere l’estremo gesto.

La salma del 73enne è stata immediatamente trasportata presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” dove nelle prossime l’autorità giudiziaria dovrebbe disporre una visita esterna per poi liberare la salma e consentire così la celebrazione dei funerali.