LECCE – È stata inaugurata ieri pomeriggio presso il centro commerciale Lo Spazio di Lecce la prima edizione di “Spazio Bio”, un evento patrocinato da Roberto Fatano, presidente dell’associazione Laica, con il supporto dell’assessore Paolo Foresio del Comune di Lecce.
Alle 16:30 il taglio del nastro, rigorosamente verde simbolo della sostenibilità bio, ha dato il via a questa manifestazione volta alla sensibilizzazione dei cittadini leccesi verso un nuovo approccio più naturale ed ecocompatibile alla vita di tutti i giorni.
Numerosi sono gli enti e i produttori che hanno messo a disposizione i loro prodotti per l’iniziativa: dai dispositivi medici alla cosmesi, dall’alimentazione agli infissi in bambù, dal vestiario ai prodotti per l’igiene della casa.
Come lo stesso professor Fatano ha detto: “Lecce è una città predisposta all’ecosostenibilità per tre motivi fondamentali: la storia che ci lega a un popolo prettamente agricolo; la posizione geografica all’interno del mar Mediterraneo che, quindi, ci proclama epicentro della dieta mediterranea e il nostro stile di vita fatto da piacevolezza, alimentazione e benessere psicologico a seguito di processi biochimici.”
Ci aspettiamo che questa sia la prima edizione di una lunga serie di eventi volti alla conoscenza di cosa voglia dire vivere meglio nel rispetto dell’ambiente e di noi stessi, in un’epoca in cui l’interesse verso le materie prime e la loro preservazione non è mai stato cosi importante
L’iniziativa rimarrà a disposizione di tutti fino a domenica 16 Dicembre alle ore 21 presso il centro commerciale Lo Spazio di Lecce.

Sabrina Marchello