HANOI – “Nessun accordo è stato raggiunto” al summit di Hanoi tra il presidente Donald Tump e il leader nordcoreano Kim Jong-un: lo riferisce la Casa Bianca, aggiungendo che le riunioni sulla denuclearizzazione continueranno in futuro.

“In questa occasione non è stato raggiunto un accordo”, si legge nella dichiarazione diffusa dalla Casa Bianca pur parlando di “incontri molto positivi e costruttivi” in questi due giorni. “I due leader hanno discusso diverse possibilità per far progredire i temi legati alla denuclearizzazione e di carattere economico” si ricorda, sottolineando che “le delegazioni dei due Paesi puntano a nuovi incontri in futuro”.

“Abbiamo avuto un tempo molto produttivo – ha detto Trump in conferenza stampa – c’erano diverse opzioni ma questa volta abbiamo deciso che non era una buona cosa firmare una dichiarazione congiunta al summit“.