SALENTO – Secondo le proiezioni del meteorologi sarà un’estate rovente. Nonostante quest’inizio di primavera stia riservando giornate fresche e piovose e alle porte anche per i giorni di Pasqua il tempo dovrebbe rimanere instabile, già da maggio potrebbero registrarsi temperature molto alte.

In particolare tra il 25 e il 28 maggio è prevista un’ondata di caldo africano che farà registrare temperature sopra i 30 gradi anche nel Salento. Da Giugno l’anticiclone si impossesserà di tutta la Penisola e si potranno raggiungere picchi di 34 gradi nelle ore più calde della giornata. Il clima diventerà rovente fra fine luglio e i primi dieci giorni di agosto quando è previsto il il picco del caldo e nel Salento la colonnina di mercurio potrebbe superare anche i 40 gradi con la temperatura che rimarrà molto alta anche di notte.

Per avere un po’ di refrigerio bisognerà attendere la seconda parte di agosto quando forti temporali si dovrebbero attendere su tutta la Penisola interessando anche il Salento facendo scendere le temperature.