LECCE – Sabato 7 e domenica 8 dicembre 2019 la palestra Alma Sport (via dei Palumbo, 59, Lecce) ospiterà la Masterclass di Kick boxing e K1 tenuta dai due fighters pluripremiati Manuele Raini e Gloria Peritore del Raini Clan di Roma, insieme per la prima volta nel capoluogo salentino.

L’evento, in programma sabato 7 e domenica 8 dicembre 2019, dalle ore 16.00 alle 18.30, è organizzato da Alma Sport ASD, in collaborazione con Alibi Creative Club Lecce, Deghi, Autofficina Cucurachi, World Nutrition e Casa di Lo Suites B&B.

Un’esperienza di altissimo livello tecnico: due le lezioni in programma, durante le quali i partecipanti potranno allenarsi insieme ai due campioni italiani e approfondire diverse tecniche di combattimento di Kick boxing e K1.

Non solo un imperdibile evento sportivo per tutti gli appassionati di Kick boxing e K1: durante i due appuntamenti saranno raccolti fondi da devolvere in beneficienza alla Fondazione ricerca fibrosi cistica di Lecce.

La partecipazione è aperta non solo a principianti e agonisti, ma anche ai più piccoli, a partire dai 10 anni di età.

Manuele Raini ha combattuto e vinto nelle maggiori organizzazioni mondiali di sport da combattimento come Glory, Thaiboxemania e Oktagon. Ha creato, insieme al fratello Milo, il Raini Clan, fiore all’occhiello romano e scuola d’eccellenza nel mondo degli SdC.

Attualmente allenano alcuni tra gli atleti pro più importanti in Italia, come: – Mattia Faraoni 91kg vincitore ad Oktagon e Bellator Challenger; – Matteo Taccini 65kg campione europeo pro ISKA K1; – Roberto Oliva il più giovane pro in Italia.

Palmares da atleta:

– Titoli Italiani professionisti K1 Rules 70kg e 67kg (FIKB, FIST e KL);

– Titoli Europei WKN e KL;

– Medaglia d’oro ai campionati mondiali KL e ISKA di K1 Rules e Muay Thai.

Gloria “The Shadow” Peritore

È la punta di diamante delle fighter italiane, nella Kick Boxing e da qualche tempo anche nelle MMA si impone sui ring più importanti del panorama internazionale. Atleta di spicco del Raini Clan. Ambasciatrice per grandi aziende internazionali del settore sportivo e non solo. Testimonial di progetti antiviolenza come “Donne in Guardia” per il Comune di Firenze e adesso volto italiano della lotta contro la violenza sulle donne.

Palmares:

– 3 volte vincitrice di Oktagon;

– Campionessa Bellator e prima donna a disputare il Mondiale Flyweight;

– 2 Titoli Italiani professionisti K1 Rules 55kg FIGHT1;

– Medaglia d’oro ai campionati mondiali ISKA, IASKA e WTKA.