HomeCronacaCane resta con la testa incastrata nello scarico pluviale: liberato dai vigili...

Cane resta con la testa incastrata nello scarico pluviale: liberato dai vigili del fuoco

LECCE –  Paura per le sorti di un cane, nel primo pomeriggio a Lecce. L’animale a quattro zampe è rimasto incastrato con la testa nello scarico pluviale del balcone dell’abitazione in cui risiede insieme ai suoi padroni, situato lungo via Po, nei pressi del tribunale di via Brenta.

L’allarme l’hanno lanciato proprio i proprietari dell’animale poco prima delle 15. Sul posto è intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco di Lecce che sono riusciti a mettere in salvo il cane. Il lavoro però si è rivelato particolarmente complesso.

Link Sponsorizzato

Con estrema precisione hanno allargato la bocca del pluviale, lavorando sulla muratura del balcone per riuscire a creare un’apertura tale da far uscire facilmente la testa del cane senza che si potesse fare male.

Una volta liberato, sano e salvo, il cane è stato riconsegnato al proprietario che ha potuto tirare un sospiro di sollievo.

Link Sponsorizzato

Ultime Notizie

Bilancio positivo per la giornata dello sport a Copertino

0
Copertino - Si è conclusa con grande successo la giornata nazionale dello sport- Copertino, promossa dal Coni in tutta Italia e concretizzata attraverso l’impegno...