HomeCronacaFuoco in campagna, poi la tragica scoperta: anziano ritrovato morto carbonizzato

Fuoco in campagna, poi la tragica scoperta: anziano ritrovato morto carbonizzato

CASARANO  (Lecce) – Tragedia in mattinata nelle campagne di Casarano. Un 84enne del posto, Marco Antonio Pisanó, è stato ritrovato morto nel suo appezzamento di terreno, in località Memmi, tra le fiamme che probabilmente aveva appiccato lui stesso per poter smaltire le sterpaglie raccolte durante le operazioni di pulizia del terreno.

La terribile scoperta risale alle 11.30 circa di questa mattina. Alcuni residenti della zona si sono accorti dell’incendio in corso e hanno avvistato l’Apecar dell’anziano, senza però riuscire ad individuarlo tra le fiamme. Così hanno lanciato l’allarme.

Link Sponsorizzato

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per domare il rogo, che nel frattempo aveva raggiunto i terreni adiacenti. Lì, tra la vegetazione ormai in cenere, è stato rintracciato il corpo ormai senza vita dell’84enne, parzialmente carbonizzato. L’inalazione dei fumi o forse un malore improvviso potrebbero avergli fatto perdere i sensi, spingendolo ad una fine atroce.

Sul luogo del ritrovamento sono intervenuti anche i sanitari del 118 ed i carabinieri della stazione di Casarano, che si sono occupati dei rilievi del caso. Dopo gli accertamenti, l’autorità giudiziaria ha disposto la restituzione della salma alla famiglia, che nei prossimi giorni celebrerà i funerali dell’anziano, l’ennesima vittima di uno degli incidenti che si registrano con una frequenza drammatica in questo periodo dell’anno.

Link Sponsorizzato

 

Link Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il Lecce in America per “Calcio il Back” con l’A.D. Mencucci

0
L’US Lecce in America per la manifestazione CALCIO IS BACK, a rappresentarla l’A.D. Sandro Mencucci.La Lega Serie A, infatti, approda negli Stati Uniti con...