La rubrica “Food blogger in vetrina” vi augura buona domenica con la ricetta della Torta caprese di Silvia Ferrante.
Silvia ho 38 anni ed è orgogliosamente romana da 7 generazioni.
Ha aperto il blog nel 2012 per l’eccessivo tempo libero a disposizione, poi le cose fortunatamente sono cambiate e ora è anche mamma.
Silvia ama la cucina della sua città, ma amo anche scoprire nuovi gusti e sapori.
Questo e molto di più sul mio blog: https://www.silviaferrante.com/

Come nasce l’idea di aprire un blog?
Ho aperto il blog nel 2012 poiché avevo tantissimo tempo libero, non conoscevo la figura della blogger, non avevo la minia idea di ci fosse e neanche pensavo esistessero così tanti blog.

Cosa significa essere una food blogger?
Molti pensano che il food blogger sia (passatemi il termine) uno scroccone che viene invitato ad eventi gratis e riceve prodotti da aziende. Non tutti lo sono, per tenere aggiornato il blog ci vuole costanza, bisogna pensare una ricetta, cucinarla e poi fototgrafarla e postprodurla. Dietro ogni ricetta c’è almeno una giornata di lavoro.

Quali sono le tue linee guida in cucina?
Cerco sempre di alternare le ricette anche se poi tendo più verso i dolci. Amo la cucina tradizionale della mia città Roma ma questo non significa che nella mia cucina non ci sia spazio per i sapori esotici.

Ti ispiri a qualcuno quando realizzi le tue ricette?
Come quasi tutte le persone che amano cucinare alcune cose sono esperimenti, atre ricette sono di famiglia e altre ancora di chef tratte da libri.

Quali traguardi ti sei prefissata?
Il sogno è quello di trasformare il blog in un lavoro ma è veramente dura e in salita.

Torta caprese

Ingredienti
185 g di farina di mandorle
• 125 g di cioccolato fondente
• 125 g di burro
• 125 g di zucchero semolato
• 3 uova
• 1 cucchiaio di rum
• la scorza di 1 arancia bio
• cacao amaro
• zucchero a velo
• sale

Procedimento:
Iniziate facendo sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro. Quando sarà pronto
tenete da parte.
Separate i tuorli dagli albumi e montate i tuorli con 80 g di zucchero e la scorza di arancia fino ad ottenere un composto liscio e spumoso.
Aggiungete ai tuorli montati il rum ed il cioccolato sciolto a bagnomaria. Montate il composto con le fruste ed aggiungete la farina di mandorle. Amalgamate per bene con un lecca pentole.
Montate gli albumi con lo zucchero rimanente ed un pizzico di sale. Quando saranno belli sodi aggiungeteli al composto di cioccolato e amalgamateli per bene con la spatola lavorando dal basso verso l’alto per non smontarli.
Imburrate ed infarinate uno stampo a cerniera da 18 cm, livellate per bene il composto e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 35/40 minuti.
Dopo 30 minuti fate la prova stecchino. Noterete che all’esterno si sarà formata una crosticina ma l’interno dovrà risultare umido. Se l’interno risulterà ancora bagnato fate cuocere un altro po’.
Quando la torta caprese sarà cotta fatela freddare nella teglia per 40 minuti circa e successivamente trasferitela su di una gratella. Decorate la superficie con cacao amaro e zucchero a velo.
Togliete la torta dalla teglia soltanto quando sarà ben fredda e alla fine spolverate con dello zucchero a vero e se volete fare dei ghirigori del cacao amaro usando dei centrini.