LECCE – Il Damus – Accademia mira a diventare uno dei punti di riferimento nazionale del musical. La scuola leccese punta tutto sulla formazione per far crescere i propri allievi attraverso le performance sul palcoscenico e il confronto con artisti di fama internazionale. Un ambizioso progetto che si basa su tutta una serie di incontri che saranno organizzati con le stelle di questo genere di rappresentazione teatrale, che unisce più tecniche espressive e comunicative insieme. I talenti di questa scuola saranno sul palcoscenico il 21 dicembre con “Chicago Night”: uno spettacolo da non perdere.
Luisa Mancarella, ballerina di lungo corso con una importante esperienza nella tv e nel teatro, è il cuore pulsante di questo nuovo progetto nelle vesti di coreografa, regista, scenografa e direttrice.
Sul palco ci saranno due mostri sacri del musical europeo: Robin Poell e Marcella Adema. I due artisti, insieme a Luisa Mancarella, hanno calcato le scene dei palcoscenici più importanti d’Europa con musical originali: West Side Story, Chicago, Ghost, Carmen Cubana, Sister act e tanti altri capolavori del genere.


Oltre alla grande occasione offerta ai talentuosi ragazzi del Musical Enterprise e del Damus di esibirsi insieme a due stelle del musical (il 21 dicembre al Teatro “Il Ducale” di Cavallino), ci sarà tempo per uno stage speciale tenuto da Robin Poell il 22 dicembre all’interno dell’Accademia leccese. Un’occasione unica per confrontarsi e crescere, che solo una scuola di alto livello può offrire. I ragazzi del Musical Enterprise sono a lavoro in questi giorni per preparare una serata ricca di grandi emozioni per il pubblico. Il musical, infatti, riesce a conquistare anche i profani grazie alle sue diverse forme comunicative: canto, danza, recitazione e musica. “Il musical è una forma d’intrattenimento capace di conquistare tutte le fasce d’età, che ho l’ambizione di far crescere sempre di più in questo territorio” – spiega Luisa Mancarella.

Chicago Night, inoltre, è il primo musical nato nel Salento: un debutto per “Musical Enterprise”, il progetto di Luisa Mancarella, che nella sua carriera ha lavorato con tanti big della televisione e del teatro come Matilde Brandi, Justine Mattera, il coreografo Marco Garofalo e tanti altri. Da quando è tornata nel Salento, diversi anni dopo, con un bagaglio di esperienza vissuto in tutta Europa, lavorando come performer in diversi musicals di Stage Entertainment e dopo aver lavorato per la Disney, la mission della direttrice artistica del musical è quella di promuovere questa forma d’arte portando sui palcoscenici salentini un prodotto professionale, che aiuti tanti talenti a realizzare il loro sogno studiando nella propria terra.