LECCE – Ancora una rapina nel Salento. I banditi sono tornati a colpire a Lecce, dove attorno alle 13 hanno preso di mira la filiale Credem di viale Marconi.

Ad agire sono stati due rapinatori armati di taglierino e con i volti travisati da caschi e scaldacollo, che hanno raggiunto l’istituto di credito in sella ad uno scooter. Minacciando impiegati e clienti, i banditi si sono fatti consegnare il bottino, circa cinquemila e settecento euro, per poi guadagnare rapidamente l’uscita e dileguarsi a bordo del mezzo a due ruote.

Fortunatamente non ci sono feriti, solo due dipendenti a causa dell’agitazione, hanno accusato un lieve malore ed è intervenuta un’ambulanza del 118. Sul posto, per le indagini,la polizia.