LECCE – Sabato di grande cinema negli spazi del rinnovato Museo Castromediano.

Il Lecce Film Fest, in collaborazione con il Polo Biblio-Museale di Lecce, rende omaggio a Kurt Cobain, l’amatissimo leader dei Nirvana, a venticinque anni dalla scomparsa, con la proiezione di “Cobain: Montage of heck”di Brett Morgen, uno dei migliori rockumentary mai realizzati.

Il film ricostruisce la storia dell’ultimo rivoluzionario del rock attraverso interviste, concerti, filmati amatoriali e animazioni: un’immersione profonda nel mondo intimo di Cobain, dalla nascita all’adolescenza, dal successo al declino, che mette in luce le ragioni di un’inquietudine nella quale si è rispecchiata più di una generazione. Con l’introduzione critica di Franco Farina.

Il progetto “Cinema al Museo” è ideato dal Cineclub Fiori di Fuoco. È disponibile il servizio di intrattenimento per bambini. La partecipazione è gratuita.